PROGRAMMA

 

venerdì 6 ottobre ore 14,30

 

1. Introduzione e lineamenti del diritto ambientale. Principali norme di riferimento comunitarie e nazionali. La Responsabilità penale
 

La lezione è volta a proporre una panoramica ed una analisi sistematica delle norme più importanti del diritto ambientale. Il partecipante sarà in grado così di orientarsi nei tecnicismi della materia e nella corretta individuazione delle norme di riferimento.

 
 
 
venerdì 20 ottobre ore 14,30
 
 
2. Il procedimento amministrativo. L’informazione ambientale ed il diritto di accesso agli atti. Analisi e differenze. Casistica
 

Sempre più spesso le imprese e gli utenti chiedono assistenza nell’ambito di un procedimento amministrativo che riguardi questioni ambientali al fine di ottenere autorizzazioni, nulla osta, pareri . Risulta quindi indispensabile per il professionista conoscere la differenza dei vari istituti per meglio assistere e consigliare i propri clienti.

 
 
venerdì 3 novembre ore 14,30
 
 
 
3. Le Valutazioni ambientali. La valutazione d’impatto ambientale e la valutazione ambientale strategica. Analisi e differenze
 

La normativa comunitaria impone l’utilizzo delle valutazioni ambientali su piani programmi e/o progetti. Le carenze delle istruttorie procedimentali aumentano i contenziosi amministrativi ed i procedimenti penali a carico dei proponenti. L’incontro tende a far acquisire al partecipante la necessaria conoscenza in materia, le differenze tra gli istituiti e del procedimento che li regola, dotandolo di un valido strumento consulenziale per le aziende. 

 
 

venerdì 17 novembre ore 14,30
 
 
 
4. La valutazione d’incidenza. La RETE NATURA 2000 e l’accesso ai fondi strutturali.
 

Nell’ambito delle valutazioni si affronterà lo studio e l’analisi della valutazione d’incidenza, strumento poco conosciuto ma assolutamente indispensabile qualora i progetti abbiano effetti diretti ed indiretti sui siti di Rete Natura 2000. Quest’ultima è tra gli obiettivi tematici per l’ottenimento dei fondi strutturali comunitari, per tali motivi è sempre più richiesta una specifica conoscenza. Il professionista acquisirà la competenza necessaria per assistere i propri clienti nelle attività istruttorie, che sempre più spesso ricorrono al finanziamento comunitario.

 
mercoledì 29 novembre ore 14,30
 
 

5. La disciplina sulla gestione dei rifiuti e le attività estrattive

 

Durante l’incontro verrà trattata disciplina e le norme di riferimento nella gestione del ciclo dei rifiuti. Il partecipante acquisirà la necessaria competenza al fine di meglio consigliare ed assistere i propri clienti in una disciplina, quella della gestione dei rifiuti, di grande attualità.

 

 

 

INFO ISCRIZIONE

 

 

Quota di iscrizione … € 500+IVA

 

Per le iscrizioni che perverranno entro il 31 luglio 2017

la quota di iscrizione sarà di

€ 300+IVA

 

In corso di accreditamento